Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Federico Mordino’s New Standard

settembre 6, 2019 @ 10:00 pm - 11:30 pm

GRATUITO

Federico Mordino’s New Standard

 

Il concerto New Standard tra arrangiamento interpretazione ed improvvisazione, si propone lo scopo di offrire un’esperienza unica sia da un punto di vista musicale che percettivo.

Un viaggio non convenzionale nel variegato universo degli standards, condotto da un atipico trio: ai sassofoni, l’anima e l’esperienza di Orazio Maugeri; al basso Luca La russa; alle percussioni Federico Mordino.

L’itinerario tocca luoghi diversi nello spazio e nel tempo: dalle bluenotes di Coltrane, arrangiate ad hoc per questo quartetto, a quelle più contemporanee di Kenny Garret, utilizzando al contempo i colori del jazz latino di Puente e Gillespie.

Federico Mordino:

 

Classe ‘85, all’età di 14 anni ha cominciato a “giocare” con il primo tamburo, capì subito che sarebbe diventata la sua passione principale.

Di lì ad un anno ha cominciato a studiare la musica e le percussioni cubane di base con il maestro Marco Camarda, dopo ha deciso di approfondire ulteriormente la conoscenza di questa cultura, di questa musica e dei suoi strumenti con il maestro Sergio “GUNA”  Cammalleri presso il Brass Group e in seguito privatamente.

La sua voglia di scoprire e di inerpicarsi nei sentieri nascosti di questa affascinante materia lo ha portato a Roma presso la scuola di musica Timba, dove ha appreso e perfezionato le sue abilità e conoscenze con il maestro Roberto Evangelisti.

Per coronare la sua enorme passione si è in fine (o meglio finalmente…) recato in quel di Cuba dove ha studiato con il maestro Eric Bonne.

La sua carriera si sviluppa fra l’Italia e la Spagna dove ha suonato, e continua a suonare con diverse formazioni.

Luca La Russa:

 

Nato a Palermo il  27  febbraio 1988, dal 2004 suona il basso nella band “sbutrio”molto attiva nel circuito palermitano e vincitrice dei contest “shocksound  2005 e “Villafrati rock 2006” parallelamente partecipa a numerosi laboratori e workshop nel corso degli anni sia in ambito prettamente jazzistico(studiando con mimmo Cafiero all’Openjazz school di Palermo, poi con Ramberto Ciammarughi alla xcento di Roma)sia sulla pratica dell’improvvisazione intesa trasversalmente (tramite l’associazione Curva Minore di Lelio Giannetto ha infatti l’occasione di partecipare a seminari con artisti di fama internazionale come Stefano Zorzanello, Dario Buccino, Tim Hodgkinson, Ab Baars, Frank Grawtkoski, Michel Braam, Eugene Chadbourne e Barre Phillips).

Nel corso degli anni, durante i quali continua lo studio dello strumento con i bassisti siciliani Daniele Camarda e Luca Lo Bianco, si esibisce in numerosi festival siciliani collaborando con ”l’Orchestra Instabile Disaccordo”. Vince col gruppo “come affair quartet” il “Fara Music Jazz live contest” all’interno del festival jazz di Fara Sabina(dove ha inoltre l’opportunità di seguire le lezioni di grandi bassisti italiani come Dario Deidda, Ares Tavolazzi e Piero Leveratto).

Attualmente si dedica all’attività live con la band “forsqueak”prodotta da almendra music, il gruppo rock palermitano Utveggi,elettromagnetico3 del famoso sassofonista Gianni Gebbia, l’ensemble di mezz gacano, il progetto del violinista Francesco Incandela “fiddle in the middle”nonché come “freelance” in diversi ambiti, dal pop-rock al jazz.

Orazio Maugeri:

 

Sassofonista siciliano nato a Catania nel 1964, ha conseguito il diploma di clarinetto nel 1984 al Conservatorio di Musica “Vincenzo Bellini” di Palermo.

Vanta una vasta attività concertistica e discografica con musicisti italiani e stranieri, dalla musica Jazz alla musica Etnica, dalla musica d’Autore alla musica Contemporanea.

1988 collabora con Carla Bley e Steve Swallow partecipando (in giugno) al Festival Internazionale del Jazz di Sanremo, Da luglio a novembre tour con il cantautore Francesco De Gregori in Italia e in Svizzera.

Nel 1992 concerti con la cantante Nathalie Cole, Giorgio Gaslini con musiche di Gaslini, Marco Betta, Giovanni Sollima, Marco Tutino, Ludovico Einaudi, Lorenzo Ferrero, Carlo Galante e Mario Modestini, Nell’estate del 1998 si esibisce con Bob Mintzer, Bill Russo, Vinicio Capossela, Lino Patruno, Rachel Gould e altri, per citare solo alcune delle sue collaborazioni.

 

CLICCA QUI PER PRENOTARE IL TAVOLO

 

Dettagli

Data:
settembre 6, 2019
Ora:
10:00 pm - 11:30 pm
Costo:
GRATUITO

Organizzatore

CaMus
Telefono:
3770414775
Email:
camus.srls@gmail.com
Sito web:
www.camuspalermo.it

Luogo

CaMus
via Giuseppe Patania, 16
Palermo, 90133 Italia
+ Google Maps
Telefono:
3770414775
Sito web:
www.camuspalermo.it